Contributi

  • icons8-meeting-arrows-globe-96

    Contributi per le fiere estere

    Le piccole e medie imprese piemontesi possono richiedere contributi a fondo perduto (voucher) fino a 7.000 euro per  la partecipazione a Fiere estere (una domanda per Linea) che si svolgono in Paesi Europei-Linea A (esclusa l'Italia) o extra Europei-Linea B, nel periodo compreso tra il 1° Luglio e il 31 dicembre 2019.
    Approfondisci


Data pager
Data pager
1
 Pag. 1 di 1, trovati 20 risultati
 
Data pager
Data pager
1
 Pag. 1 di 1, trovati 20 risultati

Call per la selezione dei progetti da presentare sulla piattaforma di crowdfunding Eppela / Regione Piemonte - 0
2019
[In vigore dal 03/06/2019 al 21/06/2019 - In attivazione]

icons8-information

Selezione di progetti finalizzati alla realizzazione di attività culturali o di interventi strutturali di recupero o conservazione di edifici sedi di attività culturali sul territorio regionale.


icons8-add-user-group-woman-man
Enti pubblici e privati senza scopo di lucro tra cui enti locali, enti, fondazioni, istituti e associazioni culturali e soggetti ad essi assimilabili, ivi comprese imprese sociali, organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS), società cooperative a mutualità prevalente, che abbiano tra le proprie finalità statutarie la promozione culturale.


iscrizione
Investimenti in beni e attrezzature, interventi di restauro e interventi strutturali di recupero o conservazione di edifici già esistenti di valore storico-artistico e/o sedi di attività culturali (es. musei, teatri, sale cinematografiche, biblioteche, archivi, centri polivalenti). I progetti devono avere un valore minimo di preventivo pari a € 20.000; il valore finanziabile sulla piattaforma di crowdfunding deve avere un importo minimo pari a € 10.000.

incentivi

I proponenti dei progetti valutati positivamente riceveranno le credenziali per procedere al caricamento dei medesimi sulla piattaforma Eppela. La permanenza dei progetti sulla piattaforma è stabilita in 40 giorni, durante i quali deve essere raccolta lintera somma richiesta in crowdfunding (versione all or nothing) e potrà essere prolungata in casi particolari determinati dalla Commissione di volta in volta.
L’erogazione dei fondi interamente raccolti avverrà con un anticipo dell’80% e il restante 20% al completamento del progetto, previa verifica del corretto svolgimento dello stesso.

Data chiusura: 21/06/2019 23:59

POR FESR 14/20 Azione III.3c.1.2 Attrazione di investimenti Linea B - 334
2019
Linea B [In vigore dal 07/01/2019 - In corso]

icons8-information
Contributi a fondo perduto finalizzati alla creazione di nuovi posti di lavoro.

 

icons8-add-user-group-woman-man
PMI 
che hanno ottenuto un finanziamento agevolato sulla 
Linea A


iscrizioneInvestimenti che generano nuova occupazione


incentiviLINEA B
Contributo
a fondo perduto per il 100% dei costi ammissibili, con il limite massimo di 20.000 euro per ogni nuovo occupato.

LINEA A Vai al Bando
Finanziamento agevolato
 a copertura del 100% delle spese
- 70% fondi FESR, a tasso zero
- 30% fondi bancari a tasso convenzionato con l’istituto prescelto 


icons8-information
Incentives for SMEs investing in Piedmont, creating new jobs

icons8-add-user-group-woman-man
SMEs 
already supported by the Incentive "Linea A" - Soft Loan

iscrizioneHiring new human resources 


incentiviNon-repayable grant, covering the labour cost up € 20.000 for each HR. Maximum benefit: €200.000

Data ultimo comitato: 14 mar 2019 Data prossimo comitato: 30 apr 2019

L.R. 19/14 art. 8 Contributi per spese di consulenza in comunicazione e marketing per imprese innovative spin off della ricerca pubblica - 299
2017
[In vigore dal 02/11/2017 - In corso]

icons8-information

Sostegno ad investimenti in comunicazione e marketing


icons8-add-user-group-woman-man
Imprese iscritte al 
Registro regionale imprese innovative spin off della ricerca pubblica


iscrizione
Vengono agevolati investimenti non inferiore a 20.000 euro per spese in consulenza di comunicazione e marketing.

incentivi


Contributo a fondo perduto 
fino al 70% della spesa complessiva ritenuta ammissibile e fino ad un tetto massimo di 20.000 euro.