News

Bando efficienza energetica ed energia rinnovabile: aggiornamento banche convenzionate

Online l'elenco delle banche, in costante aggiornamento, che hanno aderito al Bando "Azione IV.4b.2.1 Incentivi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese e delle aree produttive compresa l'installazione di impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile per l'autoconsumo, dando priorità alle tecnologie ad alta efficienza".

Le domande si presentano via Internet dal 20 giugno 2016, compilando i moduli telematici presenti sul sito http://www.regione.piemonte.it/industria/por14_20/bandi.htm, previo ottenimento della delibera positiva di una delle banche convenzionate.

 
 Scheda sintetica della misura


 

CARATTERISTICHE DELLA MISURA

Very-Basic-Search-icon 
Obiettivo

Promuovere investimenti finalizzati al miglioramento dell’efficienza energetica e l’utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili nelle imprese.

Maps-Street-View-icon Beneficiari

Imprese che:

  • hanno un codice di attività primario ATECO 2007 compreso tra quelli elencati nel Bando
  • svolgono l’investimento in una sede ubicata in Piemonte
  • non sono soggette a procedure concorsuali o a liquidazione volontaria

 Very-Basic-Idea-iconIniziative ammissibili

  • Interventi finalizzati all’aumento dell’efficienza dei processi produttivi o degli edifici

  • Installazione di impianti di cogenerazione ad alto rendimento
  • Sostituzione di sistemi e componenti a bassa efficienza energetica

Il progetto può avere un importo minimo di 50.000 euro e massimo di 5.000.000 euro

Finance-Cash-Receiving-icon Agevolazione

L’investimento viene agevolato con queste modalità:

  • 80% del totale progetto tramite finanziamento agevolato (a sua volta costituito da una quota regionale del 75% a tasso 0 e una quota bancaria del 25% a tasso convenzionato)
  • 20%  del totale progetto tramite contributo a fondo perduto (con un limite di 500.000 euro)