News

Strumento PMI e credito bancario

»»Vai all'avviso

Lo strumento consiste in un finanziamento agevolato in concorso con il sistema bancario.

Chi può fare domanda

  • Micro, Piccole e Medie imprese, singole e attive
  • Iscritte al Registro Imprese della CCIAA
  • Con almeno un’unità locale operativa attiva in Piemonte, oppure attiva al termine del progetto
  • Operanti in tutti i settori di attività (salvo limitazioni ed esclusioni riportate nell’Allegato 1 dell’Avviso)
  • Che non siano in difficoltà ai sensi della normativa comunitaria vigente, in liquidazione o assoggettate a procedura concorsuale o altre procedure da sovraindebitamento
  • Che siano in regola con le vigenti norme edilizie e urbanistiche, del lavoro, sulla prevenzione degli infortuni e sulla salvaguardia dell’ambiente
  • Che siano in regola con INPS, INAIL e Cassa Edile per quanto attiene la regolarità contributiva

Caratteristiche principali

  • Finanziato il 100% delle spese ammissibili
  • Cofinanziamento complessivo di importo minimo di 50.000 € 
  • Intervento Finpiemonte 70% (e comunque minimo 50%)
  • quota massima intervento di Finpiemonte 1milione €
  • Ammortamento 36/84 mesi (e fino a 120 mesi per interventi di natura prevalentemente immobiliare, con finanziamento di importo superiore a 300.000 €)
  • Eventuale preammortamento 6 mesi (incluso nella durata massima dell’ammortamento)
  • Rata a quota capitale costante trimestrale posticipata
  • Tasso Finpiemonte: fisso definito in base al merito creditizio del proponente
  • Tasso bancario: fisso o variabile

Spese ammissibili

  • Investimenti materiali e immateriali
  • Costi di acquisizione o trasferimento di azienda
  • Rimanenze
  • Locazione di immobili
  • Spese per servizi o consulenze
  • Spese generali
  • Beni usati e in leasing

Sono ammissibili spese sostenute dopo la presentazione telematica

Per le imprese costituite da meno di sei mesi dalla data di presentazione, sono ammissibili le spese sostenute prima della presentazione per un massimo del 30% del costo del progetto  


Iter dalla domanda alla realizzazione del progetto

iter


»»Vai all'avviso