News

Sostegno a progetti culturali tramite il crowdfunding

Dal 14 gennaio al 1 febbraio 2019 è possibile accedere al Bando per la selezione di progetti culturali da inserire sulla piattaforma di crowdfunding Eppela/Regione Piemonte.

Le domande di partecipazione devono essere inviate a Finpiemonte tramite  PEC all’indirizzo: crowdfunding.finpiemonte@legalmail.it.
progetti valutati positivamente riceveranno da Eppela le credenziali per procedere al caricamento sulla piattaforma, con il supporto tecnico del team dedicato.
La permanenza dei progetti sulla piattaforma è stabilita in 40 giorni, salvo proroghe, durante i quali deve essere raccolta l'intera somma richiesta in crowdfundingEntro 30 giorni dalla conclusione del progetto deve essere inviato a Finpiemonte la Dichiarazione fine progetto, tramite PEC all’indirizzo: crowdfunding.finpiemonte@legalmail.it

L’erogazione dei fondi interamente raccolti avverrà con un anticipo dell’80% e il restante 20% al completamento del progetto, previa verifica del corretto svolgimento dello stesso.

icons8-add-user-group-woman-manBENEFICIARI
Possono presentare richiesta sia enti pubblici sia enti privati senza scopo di lucro (enti, fondazioni, istituti e associazioni culturali, imprese sociali, ONLUS, società cooperative), che abbiano tra le proprie finalità statutarie la promozione culturale.

iscrizionePROGETTI AMMISSIBILI
I progetti presentati possono riguardare sia attività culturali che interventi strutturali di recupero o conservazione di edifici già esistenti, sedi di attività culturali (es. musei, teatri, cinema, centri polivalenti, biblioteche) sul territorio regionale e prevedere un  investimento almeno pari a 20.000 euro (il valore finanziabile sulla piattaforma di crowdfunding deve avere un importo minimo pari a 10.000 euro).

Tutte le indicazioni sono disponibili nella pagina dedicata all'agevolazione.

Ulteriori informazioni possono essere richieste ai seguenti contatti:

Contattaciwww.finpiemonte.it/urp
tel. 011-5717777 dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12