Approfondimenti

Factoring digitale e crowdlending

Finpiemonte tramite l'Avviso pubblico (https://www.finpiemonte.it/avvisi-gare-aperte/avvisi-gare-chiuse/2019/03/19/selezione-operatori-fintech) del 19 marzo 2019 ha voluto selezionare soggetti con comprovata esperienza nella gestione di piattaforme web che erogano servizi finanziari innovativi, interessati a realizzare e gestire tali servizi a favore delle imprese piemontesi, all’interno dei portali web di Finpiemonte, con l’obiettivo di ampliare il proprio ambito di intervento a favore delle imprese del territorio.

Le due società selezionate, a cui affidare lo spazio web per la promozione dei servizi di factoring digitale (anticipo fatture) e crowdlending (finanziamenti digitali) sono rispettivamente Credimi (https://www.credimi.com/) e October (https://it.october.eu/area-stampa/).


credimi 

Credimi 
è una start-up innovativa, fondata nel settembre 2015 da Ignazio Rocco insieme a un gruppo di circa 30 giovani talenti, in gran parte tra i 28 e i 35 anni. Un gruppo di imprenditori italiani hanno creduto nel progetto e investito più di 8 milioni di Euro alla fine del 2015. Ad oggi l’investimento a titolo di equity ammonta a oltre 18 milioni di Euro e a settembre 2018 sono entrati nella compagine azionaria i fondi United Ventures e Vertis. Il gruppo dei fondatori controlla la maggioranza dell’azienda.
Nel 2019 la crescita è accelerata ulteriormente, facendo di Credimi la piattaforma di factoring digitale leader in Europa Continentale, con: 70.000 fatture processate, 700 milioni di finanziamenti erogati, 4.000 aziende servite.
Tramite il sito di Finpiemonte promuoviamo il loro servizio di Factoring digitale con incasso IMMEDIATO o alla scadenza dei crediti ceduti, al netto dei costi del finanziamento e di gestione, per le imprese con una sede operativa in Piemonte.

Sono ammissibili fatture verso qualsiasi cliente italiano o estero, di importo massimo €1.000.000, con  anticipo immediato della liquidità: Pro solvendo (rischio di insolvenza in capo all’impresa cedente) o Pro soluto (rischio di insolvenza in capo a Credimi), con i seguenti vantaggi:

  • RIDUZIONE DEL COSTO praticato da CREDIMI (ai nuovi richiedenti che presentano domanda sul portale di Finpiemonte);
  • 2 minuti per richiedere un preventivo non vincolante; 
  • 3 giorni per ottenere risposta completa con finanziabilità e costi su tutti i clienti desiderati;
  • Flessibilità: possibilità di cedere solo alcuni crediti, senza obbligo di cessione dell’intero portafoglio;
  • Trasparenza: quotazione del costo univoca e omnicomprensiva, per singola operazione; 
  • Semplicità: il servizio è gestito interamente digitalmente, senza burocrazia inutile;
  • Confidenzialità: i crediti sono cartolarizzati, e non hanno obbligo di segnalazione in Centrale Rischi.


Pagina informativa:
https://www.finpiemonte.it/bandi/dettaglio-bando/anticipo-fatture-on-line

Form di richiesta: https://www.credimi.com/page/?id=9714308806#exitPopup


october

October
è nato in Francia alla fine del 2014 con il nome di Lendix a seguito dell’entrata in vigore di una legge che ha permesso a soggetti non bancari di concedere finanziamenti alle imprese. Oggi sono attivi come piattaforma di finanziamento paneuropea con sedi in Italia, Francia, Spagna, Paesi Bassi e Germania. E’ una piattaforma di finanziamento alle PMI (crowd-lending), alternativa al sistema bancario tradizionale con soluzioni di finanziamento e noleggio operativo da 30.000€ a 5.000.000€ con una community molto attiva di prestatori privati e istituzionali.
Tramite il sito di Finpiemonte promuoviamo il loro servizio di crowd-lending, finanziamenti erogati totalmente ONLINE da parte di prestatori privati e investitori istituzionali senza richiesta di garanzie per finalità di sviluppo, crescita e liquidità aziendale, per imprese con una sede operativa in Piemonte, con fatturato minimo di 250.000 euro, in utile e con un’adeguata capacità di rimborso.

Il servizio risponde ad un fabbisogno di liquidità delle imprese per: acquisto o noleggio di macchinari, impianti, attrezzature, veicoli; acquisto di azienda, ristrutturazioni, espansione all’estero, apertura di nuove sedi; assunzione di personale, campagne di comunicazione e marketing, digitalizzazione dell’impresa, tramite finanziamenti da €30.000 a €3.500.000 (in base al rating dell’impresa), da rimborsare tra 18 e 84 mesi, non assistito da garanzie, con i seguenti vantaggi:

  • 1 minuto per richiedere un preventivo online;
  • 2 giorni per ottenere un’analisi di fattibilità e il preventivo dei costi;
  • 7 giorni per ottenere l’accredito dei fondi sul conto corrente;
  • trasparenza: quotazione del costo chiara e precisa;
  • semplicità: il servizio è gestito interamente on line, senza burocrazia inutile.


Pagina informativa:
https://www.finpiemonte.it/bandi/dettaglio-bando/finanziamenti-online

Form di contatto: https://it.october.eu/partner/finpiemonte/

Le imprese piemontesi interessate ad un ottenere un preventivo per uno dei due servizi hanno la possibilità di accedere, tramite il portale di Finpiemonte, alle pagine informative o direttamente al form di richiesta.