Approfondimenti

  • Finanziamenti per l'impresa 4.0: convegni sul territorio piemontese

    • Approfondimenti
    Canva - null (2)

    Si terrà sul territorio piemontese un ciclo di incontri dal titolo "Il Piano Nazionale Impresa 4.0 e i servizi della Camera di Commercio per la digitalizzazione delle PMI", presso le Camere di Commercio di Verbano Cusio OssolaAlessandria, Torino, Biella e VercelliCuneo, Asti.

  • Finpiemonte entra nel comitato promotore di PASocial

    • Approfondimenti
    link-home

    Finpiemonte ha aderito al coordinamento regionale piemontese di PASocial, la prima associazione italiana dedicata allo sviluppo della nuova comunicazione, che passa attraverso social network, chat, tutti gli strumenti innovativi messi a disposizione dal web per rendere la comunicazione pubblica delle istituzioni centrali sempre più efficace e a portata di cittadino.

  • Incentivi per l’acquisto di macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali, tecnologie digitali

    • Approfondimenti
    macro

    Il 7 febbraio 2019 ha riaperto lo sportello per la presentazione delle domande sulla misura Beni strumentali (Nuova Sabatini), l’agevolazione messa a disposizione dal Ministero dello sviluppo economico che favorisce l’accesso al credito delle PMI, agevolando l’acquisto di macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali. Anche al’interno delle Misure gestite da Finpiemonte, è possibile accedere ad alcuni strumenti finanziari che agevolano la stessa tipologia di spese, tramite finanziamenti agevolati, contributi e garanzie pubbliche.

  • Ricerca operatori Fintech, fornitori di servizi e prodotti finanziari on-line

    • Approfondimenti
    fintech

    Finpiemonte, tramite il suo Avviso, intende ampliare il proprio ambito di intervento a favore delle imprese piemontesi attraverso l’offerta di prodotti finanziari innovativi, erogati attraverso le più avanzate tecnologie dell’informazione e al passo con le esigenze delle imprese, inquadrabili tra i cosiddetti servizi “Fintech”.