La news

Emergenza COVID-19. Operatività Finpiemonte

Nell’ambito dell’emergenza COVID-19 Finpiemonte cercherà di garantire il miglior servizio possibile agli utenti per il prossimo periodo, compatibilmente con le disposizioni governative per il contrasto e il contenimento del diffondersi del Coronavirus.
Per fare ciò, Finpiemonte proseguirà la propria operatività, adottando misure atte a mitigare l’impatto dell’emergenza sulle imprese beneficiarie. 

Tra le misure in fase di adozione vi segnaliamo, in particolare:

- Applicazione delle recenti disposizioni regionali in materia di moratoria del debito
Finpiemonte darà applicazione, su tutti i Bandi gestiti, alle recenti disposizioni di Regione e Governo in tema di moratoria, atte a mitigare l’impatto dell’emergenza sulle posizioni debitorie delle imprese. I dettagli del provvedimento sono consultabili nel seguente approfondimento

- Gestione delle scadenze relative ai procedimenti amministrativi: sospensione
Finpiemonte darà applicazione a quanto previsto dall'art 103 del DECRETO-LEGGE 17 marzo 2020, n. 18 con riferimento ai termini nei procedimenti amministrativi ed effetti degli atti amministrativi in scadenza. I dettagli sono consultabili nel seguente approfondimento

- Accorgimenti di carattere organizzativo finalizzati a garantire il servizio di reception e assistenza URP
Il centralino telefonico generale di Finpiemonte sarà operativo dalle 9.30 alle 15.00, mentre non si potranno consegnare documenti e plichi fino al 3 aprile p.v.
Il servizio di assistenza telefonica è garantito con orario standard, ma con capacità di risposta immediata ridotta rispetto ai livelli consueti (tempi di attesa più lunghi, difficoltà di riscontro ai messaggi lasciati in segreteria). In caso di attesa prolungata, gli utenti sono invitati a mandare una mail a finanziamenti@finpiemonte.it, con richiesta di essere contattati appena possibile al numero di telefono che indicheranno.