Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distintamente per ogni procedura

Pubblicazioni art. 29, comma 1, D.Lgs. 50/2016.

Di seguito si pubblicano i dati e le informazioni relative ai procedimenti di scelta del contraente
per l’affidamento di lavori, forniture e servizi assunti.

(*xml) acquisti-2019

(*xml) acquisti-2018
(*xml) acquisti-2017   Acquisti-2017  
(*xml)  Acquisti 2016,  Acquisti 2016
(*xml)  Acquisti 2015,  Acquisti 2015

   Acquisti 2014, Legge 190Acquisti 2014, Legge 190 (*xml)

 Acquisti 2013 Acquisti 2013 Acquisti 2013 - csv


Bandi e gare in corso

Per ulteriori informazioni si rimanda alla pagina: Avvisi e gare

Gara per il rilascio di garanzia Finanziamento Bei "Progetto Regione Piemonte Loan For Smes"

Indizione per la procedura aperta per il rilascio di una garanzia  a favore di Banca Europea degli Investimenti (BEI) a garanzia delle obbligazioni nascenti in capo a Finpiemonte dal Finanziamento - Progetto Regione Piemonte Loan For Smes.

AVVISO

Si segnala che nel “Disciplinare di gara”, era presente un refuso materiale, al punto 3 “Presentazione delle Offerte” - pagina 4, ultime due righe, consistente nella non corrispondenza tra l’espressione numerica (1,30 %) e l’espressione letterale (uno virgola quaranta per cento) della commissione annuale posta a base gara.

Si comunica che la Stazione appaltante ha provveduto a rettificare il predetto refuso materiale, con l’indicazione conforme in lettere e cifre dell’offerta non superiore ad una commissione annuale pari all’ 1,30% (uno virgola trenta per cento).

Pertanto il corrispondente periodo del Disciplinare di Gara è sostituito dal seguente:

- “l'offerta non potrà essere superiore ad una commissione annuale pari all’1,30 % (uno virgola trenta per cento) dell’ammontare capitale del Finanziamento pari a Euro 100.000.000,00 per il periodo………..”

CHIARIMENTO
Con riferimento al Bando di Gara  2011/S 80-132068, punto  II.2) QUANTITATIVO O ENTITÀ DELL'APPALTO  - nel quale è indicato: “II.2.1)Quantitativo o entità totale: IVA esclusa 7.000.000,00 EUR”, si precisa quanto segue:
l’importo finale dell’appalto e del conseguente onere economico complessivo a carico della stazione appaltante potrà essere determinato, nel suo preciso ammontare, solo al termine della garanzia prestata e quindi alla data della restituzione integrale del finanziamento da parte di Finpiemonte a Banca Bei.
Esso è stato stimato in un importo massimo di euro 7.000.000,00 sulla base dei seguenti parametri e considerazioni: commissione annuale non superiore all’1,30 % (uno virgola trenta per cento);  importo finanziato massimo euro 100.000.000,00, oltre oneri e interessi; erogazioni con quote fino a euro 25 milioni, per un massimo di 5 erogazioni di minimo euro 20 milioni ciascuna; versamenti entro 18 (diciotto) mesi dalla stipula del finanziamento; durata per la restituzione di ciascuna tranche di finanziamento stimata in anni 6 (sei) dall’erogazione in considerazione della durata dei finanziamenti erogati alle PMI; riduzione della commissione per effetto dell’ammortamento.

Allegati:

 Disciplinare di gara

 Schema di contratto di appalto (Allegato A)

 Term Sheet preliminare/non vincolante del contratto di garanzia - progetto Regione Piemonte Loan For Smes” (Allegato B)

 Term Sheet preliminare/non vincolante del contratto di finanziamento - progetto Regione Piemonte Loan For Smes” (Allegato C)

 Risposte ai quesiti:

 risposta QUESITI_23.5

 

  Regione Piemonte - Contratto di prestito

  Confort Letter

 Finpiemonte spa - Progetto di Bilancio 2010

 

Bandi e gare chiusi

Gara per il rilascio di garanzia Finanziamento Bei "Progetto Regione Piemonte Loan For Smes"

Indizione per la procedura aperta per il rilascio di una garanzia  a favore di Banca Europea degli Investimenti (BEI) a garanzia delle obbligazioni nascenti in capo a Finpiemonte dal Finanziamento - Progetto Regione Piemonte Loan For Smes.

AVVISO

Si segnala che nel “Disciplinare di gara”, era presente un refuso materiale, al punto 3 “Presentazione delle Offerte” - pagina 4, ultime due righe, consistente nella non corrispondenza tra l’espressione numerica (1,30 %) e l’espressione letterale (uno virgola quaranta per cento) della commissione annuale posta a base gara.

Si comunica che la Stazione appaltante ha provveduto a rettificare il predetto refuso materiale, con l’indicazione conforme in lettere e cifre dell’offerta non superiore ad una commissione annuale pari all’ 1,30% (uno virgola trenta per cento).

Pertanto il corrispondente periodo del Disciplinare di Gara è sostituito dal seguente:

- “l'offerta non potrà essere superiore ad una commissione annuale pari all’1,30 % (uno virgola trenta per cento) dell’ammontare capitale del Finanziamento pari a Euro 100.000.000,00 per il periodo………..”

CHIARIMENTO
Con riferimento al Bando di Gara  2011/S 80-132068, punto  II.2) QUANTITATIVO O ENTITÀ DELL'APPALTO  - nel quale è indicato: “II.2.1)Quantitativo o entità totale: IVA esclusa 7.000.000,00 EUR”, si precisa quanto segue:
l’importo finale dell’appalto e del conseguente onere economico complessivo a carico della stazione appaltante potrà essere determinato, nel suo preciso ammontare, solo al termine della garanzia prestata e quindi alla data della restituzione integrale del finanziamento da parte di Finpiemonte a Banca Bei.
Esso è stato stimato in un importo massimo di euro 7.000.000,00 sulla base dei seguenti parametri e considerazioni: commissione annuale non superiore all’1,30 % (uno virgola trenta per cento);  importo finanziato massimo euro 100.000.000,00, oltre oneri e interessi; erogazioni con quote fino a euro 25 milioni, per un massimo di 5 erogazioni di minimo euro 20 milioni ciascuna; versamenti entro 18 (diciotto) mesi dalla stipula del finanziamento; durata per la restituzione di ciascuna tranche di finanziamento stimata in anni 6 (sei) dall’erogazione in considerazione della durata dei finanziamenti erogati alle PMI; riduzione della commissione per effetto dell’ammortamento.

Allegati:

 Disciplinare di gara

 Schema di contratto di appalto (Allegato A)

 Term Sheet preliminare/non vincolante del contratto di garanzia - progetto Regione Piemonte Loan For Smes” (Allegato B)

 Term Sheet preliminare/non vincolante del contratto di finanziamento - progetto Regione Piemonte Loan For Smes” (Allegato C)

 Risposte ai quesiti:

 risposta QUESITI_23.5

 

  Regione Piemonte - Contratto di prestito

  Confort Letter

 Finpiemonte spa - Progetto di Bilancio 2010