Piattaforma tecnologica di filiera PiTeF

Submitted by giovanni.binando on 06/04/2022
Chiuso
Codice fondo 351 - Anno 2019 - In vigore dal al
POR FESR 14/20 - Azione I.1b.2.2 Piattaforma tecnologica di filiera PiTeF

Sintesi bando

Data chiusura:

Contenuto

La misura sostiene progetti di ricerca industriale e/o progetti di sviluppo sperimentale svolti da Piattaforme Tecnologiche, finalizzati alla creazione di nuovi prodotti, processi produttivi, servizi, al fine di contribuire allo sviluppo delle imprese (in specie piccole e medie) che operano in specifiche aree scientifiche e tecnologiche. E’ previsto l’obbligo di assunzione mediante contratto di apprendistato in alta formazione e ricerca.

Beneficiari
Contenuto

Raggruppamenti/Aggregazioni, anche temporanei, costituiti o costituendi, di almeno 2 soggetti e massimo 10, indipendenti tra loro, tra PMI, ODR, Grandi imprese.


Investimenti
Contenuto

Investimento minimo per progetto: superiore a 3.000.000 di euro e inferiore a 10.000.000 di euro. Sono ammissibili le spese riconducibili alle attività di sviluppo avanzato rispetto all’ingresso sul mercato, dotate di prospettive di vita utile significativa (final market adaptation, progetti pilota, prototipazione, dimostrazione, validazione precoce dei risultati, linee pilota, etc.). I progetti dovranno presentare spese prevalenti riconducibili all’intervento di sviluppo sperimentale (inclusa la parte dimostrativa).


Incentivo
Contenuto

Contributo a fondo perduto, secondo i massimali previsti dal Bando.


Istruzioni e presentazione della domanda

Responsabili

Responsabile di procedimento di concessione: Fabrizio Gramaglia

Responsabile di procedimento di controllo: Filippo Marzucchi